Blefaroplastica

Mastoplastica additiva

Addominoplastica

Liposuzione

Trapianto capelli

Rinoplastica

In città di discreta rilevanza nel territorio nazionale anche l’offerta dal punto di vista sanitario è piuttosto variegata rispetto ai piccoli centri periferici. In questo contesto, in cui si colloca anche Vicenza, la chirurgia estetica è una branca dove appare difficile scegliere con criterio. L’obiettivo di questa piccola guida è proprio quello di analizzare a grandi linee gli interventi di chirurgia estetica maggiormente richiesti a Vicenza e presentare le principali tecniche chirurgiche comunemente reputate all’avanguardia.

Il trend nazionale in fatto di chirurgia estetica è piuttosto costante negli ultimi anni, in cui si nota una prevalenza di richieste da un pubblico femminile ed una percentuale crescente di pubblico maschile. L’intervento più richiesto resta la mastoplastica additiva, e a seguire il rimodellamento del naso (rinoplastica) e la liposuzione. Per l’uomo invece al primo posto si conferma l’intervento-icona della nostra epoca e società, il trapianto di capelli.

La richiesta di chirurgia estetica a Vicenza non si discosta da tale modello, e anzi rivela una richiesta crescente di interventi nonostante i dati scoraggianti che riguardano la crisi in atto. Il consiglio quindi di preferire un chirurgo plastico di attestata esperienza è quindi valido più che mai e deve restare uno dei principali criteri al momento della scelta del luogo dove operarsi.

Chirurgia estetica, chi scegliere? Occhio ai costi troppo bassi…

Per quanto ai nostri giorni la chirurgia estetica sia una branca medica molto affinata rispetto al passato, con procedure sempre più leggere e risultati sempre più naturali, è bene non dimenticare che si tratta sempre di chirurgia e l’ambito toccato è quello dell’integrità delle funzioni fisiologiche del corpo. In una parola, al primo posto va sempre la salute. Detto ciò, viene di conseguenza la considerazione riguardante il costo della chirurgia estetica. Anche questo è un fattore soggetto al libero mercato, perciò, a ben cercare, ci sarà sempre chi offre prestazioni a basso costo, ma ricordiamoci che la posta in gioco è il bene più prezioso che possediamo.
Se a farci desistere dalla scelta di uno specialista che ci ispira fiducia è proprio il prezzo della chirurgia estetica, piuttosto che ripiegare su chi promette lo stesso intervento low cost senza offrire adeguati standard, è intelligente valutare l’ipotesi di rimandare il tutto a tempi migliori, oppure rivolgersi ad una società finanziaria in modo da dilazionare il pagamento in rate accessibili anche ad uno stipendio medio.

Fonte: www.pallaoro.it


Rinoplastica del naso aquilino femminile

Rinoplastica del naso aquilino femminile

Gli inestetismi possibili al naso sono molti come ad esempio la columella procidente, il naso a patata, il naso troppo lungo, ecc. Il difetto estetico in assoluto più comune in…

Chirurgia estetica VIP – Britney Spears

Chirurgia estetica VIP – Britney Spears

Le celebrità di tutto il mondo spesso ricorrono alla chirurgia estetica per correggere difetti estetici o esaltare le proprie curve. Frequentemente le operazioni ottengono risultati gradevoli ma a volte questi…

Chirurgia estetica VIP – Miley Cyrus

Chirurgia estetica VIP – Miley Cyrus

Le donne vip di tutto il pianeta frequentemente ricorrono alla alla medicina estetica per correggere difetti estetici o esaltare la propria bellezza. Spesso le operazioni raggiungono risultati buoni ma a…